Soluzioni per

Comunicare

Home / Web e Social Media Marketing / Blog aziendali: 5 cose da controllare prima di pubblicare

Blog aziendali: 5 cose da controllare prima di pubblicare

Sharing is Caring!
Blog aziendali: 5 cose da controllare prima di pubblicare
Complimenti! Hai scritto uno splendido articolo per il tuo blog aziendale. Scrivi ogni giorno o una volta al mese, non importa. Quel che conta, è che l’articolo è pronto: hai scritto, hai verificato che non ci fossero refusi, hai anche trovato un titolo accattivante. Magari ti sei anche attenuto alle nove regole d’oro che ho pubblicato qualche giorno fa in questa infografica.
Insomma, ti senti pronto a premere il fatidico pulsante: “Pubblica”.

…O no?
Io ti suggerisco di… pensarci ancora un attimino.
Sì, perché per ottenere dei blog aziendali efficaci non basta scrivere, e non basta nemmeno scrivere bene. 
Ecco allora le 5 cose da controllare prima di pubblicare un articolo sul tuo blog aziendale.

1. Perché hai scritto il tuo articolo?

Lo so, questa domanda avresti dovuto fartela ancor prima di cominciare. Il fatto è che un blog aziendale senza alcuna strategia è non solo inutile, ma anche controproducente. Allora, perché hai scritto questo nuovo articolo? Quale keyword stai puntando, quale pubblico vuoi che ti legga, quale problema dei tuoi clienti o dei tuoi prospect stai contribuendo a risolvere? Se non sai rispondere a queste tre domande, ascolta il mio consiglio: butta tutto, e ricomincia da capo.

2. Hai aggiunto delle immagini?

Un’immagine, si sa, vale mille parole. Se poi l’immagine in questione è un’infografica, non ne parliamo.
Le immagini svolgono per il tuo articolo un lavoro fondamentale: aiutano il lettore a concentrarsi, lo incuriosiscono, completano i concetti che stai spiegando a parole. In più, le immagini aiutano Google a capire di cosa stai parlando, e costituiscono un complemento essenziale per la tua SEO. Non dimenticare mai di corredare il tuo articolo con una o più immagini e, soprattutto, non dimenticare di ottimizzarle!

3. Hai scritto un titolo e una descrizione Google-Friendly?

Ricorda che per Google i meta-tag sono fondamentali per capire di cosa sta parlando il tuo articolo. Non dimenticarli mai!

4. Hai verificato se è possibile inserire dei link?

Blog aziendali: 5 cose da controllare prima di pubblicare link building Una cosa spesso trascurata nello scrivere articoli per il proprio blog aziendale è la presenza di link interni, ogni volta che sia possibile. I link interni hanno il potere di creare dei rimandi con altri articoli del tuo blog aziendale che potrebbero interessare ai tuoi lettori. Ma non solo. Attraverso i link interni si aiuta anche Google a capire di cosa parla il tuo articolo e quali ambiti semantici sono pertinenti con quanto hai scritto. Inserire dei link interni aiuta la leggibilità del tuo post, e aiuta la SEO. Non dimenticarlo!

5. Hai elaborato una strategia di condivisione?

Scrivere un articolo per un blog aziendale è inutile, se non sai già come farlo conoscere ai tuoi clienti. I Social Media sono essenziali a questo scopo, ma per utilizzarli al meglio devi elaborare una strategia che contempli luoghi, linguaggi e modalità di condivisione. Nulla va lasciato al caso!

Curare un blog aziendale è il modo migliore per far conoscere il tuo lavoro e dare una mano alla visibilità della tua impresa. Per curare un blog aziendale, però, non basta scrivere!
E tu, cosa verifichi prima di pubblicare un articolo sul tuo blog aziendale?
Sharing is Caring!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*