Soluzioni per

Comunicare

Home / Direct Marketing / Il tuo biglietto di natale vincente

Il tuo biglietto di natale vincente

Sharing is Caring!

Il tuo biglietto di natale vincente

Il Natale si sta avvicinando e si sa, per il marketing questa data arriva sempre in anticipo rispetto agli altri. Lo strumento più utilizzato dalle aziende per manifestare simpatia, gratitudine e reciprocità verso clienti e fornitori è il biglietto di Natale.

Il biglietto di Natale, personalizzato con il logo aziendale e con gli auguri tradizionalmente firmati a mano, è un modo popolare e simpatico per trasmettere sentimenti positivi verso chi ci manifesta fedeltà. Per le aziende, dunque, realizzare dei biglietti di Natale per augurare delle buone feste è un lavoro molto importante che serve a rinnovare awareness, empatia e reciprocità verso clienti e fornitori.
Nonostante l’importanza rivestita da questo tipo di comunicazione, la maggioranza delle aziende spedisce molto spesso biglietti di Natale “già pronti”, senza sentimento, come lavoro routinario più che autenticamente augurale.

Il fenomeno si accentua con il dilagare degli auguri elettronici e automatici, magari inviati in batteria senza un minimo di personalizzazione e coinvolgimento. In una ricerca realizzata da Trademark Italia tempo fa,si evidenzia il fatto che il 38% dei biglietti di Natale ha un aspetto trascurato sia dal punto di vista comunicativo sia dal punto di vista grafico. Appaiono formali e impersonali. Questo tipo di biglietti di Natale trasmette l’idea che l’autore abbia dedicato pochi minuti per sceglierlo e per personalizzarlo, lasciando intendere che per compilarlo e spedirlo siano state utilizzate segretarie e collaboratori casuali. La negligenza traspare anche da errori e omissioni nei titoli e ruoli ufficiali del destinatario. L’indirizzo del destinatario sulla busta è spesso apposto sulla busta con un adesivo pre-stampato. Il testo augurale è stampato, tanto da trasmettere auguri “di serie” uguali per tutti. Lo stile trascurato purtroppo dilaga anche tra i messaggi inviati via e-mail: 5 su 10, infatti, fanno parte di questa categoria.

Come evitare allora, di fare questi clamorosi errori?

Ecco alcuni consigli per rendere performanti i tuoi biglietti di Natale sia a livello economico sia a livello comunicativo.

Come inviare degli auguri veramente efficaci?

Per riuscire ad ottenere delle performance di apertura soddisfacenti, i biglietti di auguri di Natale dovrebbero essere spediti prima del 10 dicembre. Il top, per raggiungere il massimo dell’efficacia comunicativa, sarebbe quello di inserire all’interno del biglietto cartaceo l’url di una Landing Page Personalizzata e infine, rinnovare e ricordare l’augurio inviandolo di nuovo via e-mail nei giorni a ridosso dell’inzio delle festività, quando si respira un’aria più festosa e coerente con il clima natalizio. Questi messaggi, più vicini al Natale, sono migliori di quelli inviati in novembre e nella prima settimana di dicembre, poiché le persone associano effettivamente l’augurio alla festività che stanno vivendo in quel momento.

 

Alcuni consigli per stampare i tuoi biglietti di Natale facendo economia senza perdere d’efficacia

Biglietti di Natale in Digitale

Se i biglietti che devi inviare sono pochi ti consiglio di utilizzare la stampa digitale, poiché con un piccolo investimento potrai personalizzare al massimo ogni singolo biglietto. Ciò vuol dire che potrai decidere di stampare in un’unica sessione di stampati caratterizzati da variabilità di contenuti anche non solo testuali ma anche grafici. Il nome di questa caratteristica è Stampa Digitale del Dato Variabile (VDP Variable Data Printing), ed è la vera grande innovazione avvenuta negli ultimi anni nel campo della stampa. Attraverso la stampa del dato variabile è infatti possibile personalizzare ogni elemento del materiale stampato: consentendoti di parlare a tu per tu con i tuoi clienti, sia a Natale per i tuoi bigliettini d’auguri sia per il tuo marketing one-to-one.

 

Biglietti di Natale in off-set

Se invece hai un parco clienti molto grande allora ti consiglio di stampare i tuoi biglietti d’auguri utilizzando la stampa offset. Questo, per tre semplici motivi. Il primo motivo è che all’aumentare delle tirature diminuisce il costo unitario della singola stampa. Il secondo motivo è relativo alla qualità di stampa che è sempre altissima e rimane costante per tutto il processo di stampa. Infine, il terzo motivo è relativo alla grande varietà di formati e di tipologie di carta che si riescono a stampare con questa tipologia di stampa.

Gli auguri di Natale, in qualsiasi forma tu voglia farli, rappresentano una forma di comunicazione vincente per qualsiasi azienda. L’importante, però, è riuscire a farli al meglio, traendo il massimo dal tuo biglietto di Natale!

Sharing is Caring!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*